Energia sostenibile. Considerazioni a margine del Piano Nazionale Energia e Clima

Energia sostenibile. Considerazioni a margine del Piano Nazionale Energia e Clima - P. Ranci | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
P. Ranci
DIMENSIONE
5,64 MB
NOME DEL FILE
Energia sostenibile. Considerazioni a margine del Piano Nazionale Energia e Clima.pdf
ISBN
7037478131141

DESCRIZIONE

Il sistema energetico ha imboccato la via di una trasformazione epocale. Le emissioni in atmosfera devono scendere nel 2030 e arrivare a zero nel 2050. Gli impegni al 2030 sono definiti per l'Unione europea e si stanno fissando per ciascun paese. L'Italia dovrebbe generare elettricità da fonti rinnovabili per il 55% e comunque eliminare il carbone. Gli edifici nuovi, e gradualmente i vecchi, tendono a impatto zero: con un involucro ben isolante la produzione di energia tratta dal sottosuolo o dal sole o generata con le pompe di calore dovrebbe bastare. La mobilità dovrà trasformare i mezzi: auto elettriche, autocarri e navi a metano liquefatto per passare poi a biogas, idrogeno o motori elettrici. E ridurre i veicoli individuali con una maggiore disponibilità di collettivi e condivisi. I costi dell'operazione rischiano di essere proibitivi. Bisogna scegliere per ciascun obiettivo la via meno costosa, con l'aiuto dell'innovazione e dell'iniziativa imprenditoriale. Bisogna evitare che costi e disagi ricadano sulla parte più debole della popolazione. L'Italia come ogni paese europeo sta preparando il suo Piano Energia e Clima. Fissare le tappe della trasformazione perché i cittadini e le imprese possano fare i loro conti e prendere le loro decisioni. Il governo ha presentato una bozza a inizio 2019. Astrid ha raccolto esperti indipendenti, interpellato imprese. Ha preparato questo documento di osservazioni e proposte per contribuire alla redazione finale del piano italiano, e anche alle scelte europee.

Nel corso degli ultimi anni, il Comune di Milano ha sottoscritto numerosi accordi internazionali per uno sviluppo più sostenibile. Con il Piano Nazionale Integrato per l'Energia e il Clima vengono stabiliti gli obiettivi nazionali al 2030 sull'efficienza energetica, sulle fonti rinnovabili e sulla riduzione delle emissioni di CO2, nonché gli obiettivi in tema di sicurezza energetica, interconnessioni, mercato unico dell'energia e competitività, sviluppo e mobilità sostenibile, delineando per ciascuno di essi le ... Il governo Italiano ha inviato a Bruxelles la propria Proposta del Piano Nazionale Integrato per l'Energia ed il Climaper il 2021-2030, documento molto rilevante e vincolante secondo quanto stabilito dal Pacchetto UE Energia pulita. Il documento si compone principalmente di 5 macro aree d'intervento: Decarbonizzazione; Efficienza energetica Descrizione.

Leggi il Piano Partecipa. Energia Clima ... Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato il testo del Piano Nazionale Integrato per l'Energia e il Clima, inviato a Bruxelles per la scadenza del 31 Il Piano Nazionale Integrato per l'Energia e il lima è uno strumento di governan e per lo sviluppo della politica industriale ed economica del Paese.

LIBRI CORRELATI