Salvare il pianeta per salvare noi stessi. Energie rinnovabili, economia circolare, sobrietà

Salvare il pianeta per salvare noi stessi. Energie rinnovabili, economia circolare, sobrietà - Vincenzo Balzani | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Vincenzo Balzani
DIMENSIONE
8,72 MB
NOME DEL FILE
Salvare il pianeta per salvare noi stessi. Energie rinnovabili, economia circolare, sobrietà.pdf
ISBN
1006379531805

DESCRIZIONE

Se si vuole realmente risparmiare energia, bisogna incominciare dalle persone, non dalle cose. Bisogna partire dal concetto di sufficienza, cioè convincere le persone, e se necessario obbligarle, a ridurre l'uso dei servizi energetici. Per consumare meno, bisogna "fare meno": meno viaggi, minor velocità, meno luce, meno riscaldamento, case più piccole... Se poi tutto quello che si usa dopo aver adottato la strategia della sufficienza è più efficiente, si avrà un risparmio ancora maggiore: è il fare meno (sufficienza) con meno (efficienza). Ai politici dobbiamo chiedere di non preoccuparsi delle prossime elezioni, ma delle prossime generazioni; di agire non per il successo del loro partito, ma per il bene del loro Paese; di non lasciarsi sospingere dal vento dei sondaggi, ma di fare leggi basate su solidi principi etici. E a ciascuno di noi dobbiamo chiedere non solo di utilizzare con cura quei beni comuni che sono le risorse del nostro pianeta e l'energia che ci viene dal Sole, ma anche di mettere in campo le nostre energie spirituali: collaborazione, amicizia, solidarietà e sobrietà, per vivere in armonia con gli altri uomini.

Sul pianeta ben custodito, poi, dovremo vivere tutti assieme, perché nessuno se ne può andare. L'unico modo per convivere è che ci sia pace, ma perché ci sia pace è necessario condividere le risorse e ridurre le disuguaglianze, e su questo versante siamo messi veramente molto male. Salvare il pianeta per salvare noi stessi.

Una definizione che si trova su web di questo movimento - che ha origine degli Stati Uniti e vede la crisi delle tre "e": economica, energetica e ambientale (in inglese: environment) come difficilmente superabile - suono molto colloquiale e al contempo rende molto l'idea.Un "apocalottimista" è sostanzialmente una persona consapevole che tutto andrà male (l ... Quanto si può crescere cambiando modello di sviluppo. Onu, Ocse e governi sono d'accordo: l'unica alternativa per salvare il pianeta è l'economia circolare.A Davos, a gennaio, ne è stato ... Salvare il pianeta per salvare noi stessi.

LIBRI CORRELATI