Le origini della cavalleria medievale

Le origini della cavalleria medievale - Luca Giambonino | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luca Giambonino
DIMENSIONE
5,95 MB
NOME DEL FILE
Le origini della cavalleria medievale.pdf
ISBN
2587780709406

DESCRIZIONE

"Le origini della cavalleria medievale" è un'opera completa che analizza sotto ogni punto di vista, utilizzando le migliori fonti storiche disponibili e citate nella bibliografia essenziale, il problema delle origini della cavalleria medievale europea, spostandosi dagli usi dell'Italia a quelli della Francia e della Germania dei secoli IX-XV. Ogni aspetto viene trattato, dall'etica agli usi e ai costumi ai riti, ponendo una stretta connessione fra il movimento delle Paci e Tregue di Dio del secolo X e la nascita della cavalleria così come noi l'abbiamo conosciuta nei libri di storia.

Cavalieri e cavalleria nel Medioevo: l'origine. Intorno all'VIII secolo cominciò a diffondersi in Europa l'uso di combattere a cavallo.

In questo saggio, Franco Cardini ripercorre la nascita del cavaliere, rintracciando a più livelli quali influssi hanno costruito la particolare identità del guerriero a cavallo, in termini tanto di valori quanto di pratiche vita e di combattimento. Topografia medievale dell'isola di Procida (e della zona misenate-montese) La tradizione comune della magia medievale nel suo rapporto con la medicina Totò e la funzione ludica della lingua - l'umorismo della riflessione metalinguistica e dell'ambiguità semantica Letteratura cavalleresca: miniatura medievale dal romanzo Yvain, il cavaliere del leone di Chrétien de Troyes. Letteratura cavalleresca: origini e caratteristiche Con il termine di letteratura cavalleresca si intende un insieme di poemi che parlano delle gesta dei cavalieri medievali. I cavalieri ed i soldati carolingi avevano ben chiaro il concetto di "cavalleria istituzionale", i loro successori al contrario ignoravano totalmente una simile realtà.

LIBRI CORRELATI