Giovani e mercato del lavoro nella strategia Europa 2020. Competitività e istruzione tra speranza e illusione

Giovani e mercato del lavoro nella strategia Europa 2020. Competitività e istruzione tra speranza e illusione - Peppino De Rose | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Peppino De Rose
DIMENSIONE
4,38 MB
NOME DEL FILE
Giovani e mercato del lavoro nella strategia Europa 2020. Competitività e istruzione tra speranza e illusione.pdf
ISBN
5280540326232

DESCRIZIONE

Le competenze specifiche rappresentano un fattore chiave per i giovani ed il lavoro rimane un valore desiderato dell'esistenza umana. In un contesto in continuo cambiamento, i giovani italiani sono chiamati ad offrire un importante contributo alla crescita sociale ed economica dell'Europa. Ma il passaggio naturale e spesso scontato dal mondo della scuola e della formazione a quello del mercato del lavoro, nell'ultimo decennio si configura sempre più difficoltoso ed all'insegna di una strada incerta e tortuosa da percorrere, non essendo ancora ben chiari i legami e le corrispondenze tra formazione, sostegno all'occupazione e conseguente sviluppo economico. Un quadro dove si evidenziano diversi fenomeni sociali che rappresentano, in modo evidente, il "disagio" del nostro sistema educativo ed economico. Ma nonostante l'elevata disoccupazione, si stima che in Europa un ingente numero di posti resta vacante, soprattutto nei settori della tecnologia ed informatica, e che dovranno essere occupati da giovani dotati di competenze adeguate e con una visione chiara e pratica di come "va il mondo adesso". Nella speranza e forse nell'illusione che tutto cambi, soprattutto nel Mezzogiorno d'Italia non si può certo rimanere fermi. La conoscenza, la dinamicità e la preparazione dei giovani sono indispensabili alla costruzione di una loro identità ed alla realizzazione umana e professionale. Questi sono i fattori alla base di una società che vuole affrontare il cambiamento.

Nel 2016 i giovani tra i 15 e i 34 anni sono circa 12 milioni e mezzo e rappresentano il 21% della popolazione residente in Italia.. Il 40% dei diplomati e il 60% dei laureati hanno avuto almeno un'esperienza di lavoro durante l'ultimo corso di studio.

Perché abbiamo bisogno della strategia Europa 2020 per la crescita Riforme per una maggiore competitività • MARCELLO DEGNI, PAOLO DE IOANNA, Il vincolo stupido: Europa e Italia nella crisi dell'euro, Roma, Castelvecchi, 2015. • PEPPINO DE ROSE, Giovani e mercato del lavoro nella strategia Europa 2020: competitività e istruzione tra speranza e illusione, prefazione di Gianni Pittella, Soveria Mannelli, Rubbettino, 2016. Giovani e mercato del lavoro.

LIBRI CORRELATI