Venere in pelliccia

Venere in pelliccia - David Ives | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
David Ives
DIMENSIONE
6,78 MB
NOME DEL FILE
Venere in pelliccia.pdf
ISBN
3893790557687

DESCRIZIONE

Thomas è un regista teatrale tormentato alla disperata ricerca di un'attrice che interpreti Wanda, la protagonista femminile di un classico della letteratura erotica, "Venere in pelliccia". Alla fine di una giornata di provini deludenti, nella sala ormai vuota entra una donna: indossa dei tacchi vertiginosi, sotto il soprabito fradicio di pioggia è vestita di cuoio e borchie. E si chiama Wanda. E una donna volgare e sboccata, troppo ignorante per impersonare un ruolo così sofisticato, che si nutre delle fantasie di potere e sottomissione in grado di legare un uomo a una donna. Eppure, poco alla volta, Thomas viene sedotto dal talento sensuale e sottilmente oscuro di quell'attrice misteriosa. Lavorando insieme sul testo, recitando e provando battute, i due superano a poco a poco il confine tra realtà e finzione, in un gioco sempre più conturbante di dominazione e dipendenza, da cui solo uno di loro potrà uscire vincitore. Un corpo a corpo provocante, sexy e divertente, da cui Roman Polanski ha tratto un film presentato al festival di Cannes 2013.

Un po' caro, l'ebook. E a mio parere non impaginato benissimo.

Thomas e' un regista teatrale che sta cercando l'attrice giusta per il ruolo di Vanda nel suo adattamento per le scene del romanzo Venere in pelliccia di Leopold Von Sacher-Masoch. Venere in pelliccia di von Sacher-Masoch, Leopold e una grande selezione di libri, arte e articoli da collezione disponibile su AbeBooks.it. "Venere in pelliccia" è, infine, un film che intuisce l'assurdo attraverso l'ironia e cala lo spettatore nell'ambiguità, in un'atmosfera inquieta degna del miglior Polanski. 17/11/2013. Così accade per "Venere in pelliccia" ("La Vénus à la fourrure", Francia e Polonia, 2013, 96').

LIBRI CORRELATI