Donne della Repubblica

Donne della Repubblica Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
8,3 MB
NOME DEL FILE
Donne della Repubblica.pdf
ISBN
7731766903836

DESCRIZIONE

Il 2 giugno 1946 si tennero le prime elezioni politiche per le quali poterono votare anche le donne. Un passaggio che segna l'affermazione di un nuovo protagonismo femminile nella società italiana: nella politica, nel giornalismo, nella letteratura. A restituirci la portata simbolica e politica di quella conquista, quindici biografie esemplari di donne che con diversi talenti l'hanno resa possibile: donne impegnate in politica come Tina Anselmi, Nilde lotti, Teresa Mattei, Lina Merlin, Teresa Noce, Marisa Ombra, Camilla Ravera, e poi giornaliste e scrittrici come Alba de Céspedes, Fausta Cialenle, Ada Gobetti, Iris Origo, Renati Vigano, un'attrice come Anna Magnani, la sarta Biki, la leggendaria Dama Bianca compagna di Fausto Coppi.

2 giugno 1946: si vota per scegliere tra Monarchia e Repubblica; si vota per eleggere l'Assemblea che dovrà dare alla nuova Italia una Costituzione. Per la prima volta nella storia d'Italia le donne esercitano il diritto di voto: possono eleggere ed essere elette. I premi di [email protected]

L'affluenza femminile alle urne è molto alta: le donne sentono l'importanza di quel gesto, immortalato dalle parole della giornalista Anna Garofalo. #CR4 La Repubblica delle Donne Gli ambasciatori del Belize Alfredo e Stefan D'Angeri. 4 mar | 3K views | Rete 4.

LIBRI CORRELATI