Decreto Dignità: nuove regole per il contrasto al precariato

Decreto Dignità: nuove regole per il contrasto al precariato - Luigi Andrea Cosattini | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luigi Andrea Cosattini
DIMENSIONE
5,37 MB
NOME DEL FILE
Decreto Dignità: nuove regole per il contrasto al precariato.pdf
ISBN
5263892869843

DESCRIZIONE

Soluzioni di Diritto è una collana che offre soluzioni operative per la pratica professionale o letture chiare di problematiche di attualità. Uno strumento di lavoro e di approfondimento spendibile quotidianamente. L'esposizione è lontana dalla banale ricostruzione manualistica degli istituti ovvero dalla sterile enunciazione di massime giurisprudenziali. Si giunge a dare esaustive soluzioni ai quesiti che gli operatori del diritto incontrano nella pratica attraverso l'analisi delle norme, itinerari dottrinali e giurisprudenziali e consigli operativi sul piano processuale. Il volume esamina nel concreto il contenuto e la portata delle modifiche introdotte dal nuovo Governo, con l'obiettivo di combattere il lavoro precario e di restituire con ciò ai lavoratori subordinati la "dignità" asseritamente perduta. Lo scopo del lavoro è quello di porre gli operatori del settore nelle condizioni di dare a tali novità normative la più corretta e proficua applicazione. L'Autore pone dunque alcuni interrogativi e fornisce ad essi risposte che consentono, per quanto possibile, di recepire al meglio il nuovo regime giuridico. Il principale responsabile della progressiva mancanza di stabilità dei rapporti di lavoro subordinato, e conseguentemente della (ritenuta) situazione di sudditanza e precarietà in cui si è venuta a trovare parte della popolazione, è stato individuato nella disciplina del rapporto di lavoro a tempo determinato, sul quale effettivamente più frequenti ed incisivi sono stati gli interventi del Legislatore negli ultimi anni. E quindi proprio sulla modifica della disciplina normativa del lavoro a termine, sia nella sua forma "diretta" (vale a dire l'assunzione del lavoratore da parte del soggetto che, in qualità di datore di lavoro formale e sostanziale, effettivamente ne utilizza la prestazione lavorativa) sia nella forma della somministrazione di lavoro (e quindi attuata mediante l'assunzione da parte di un'agenzia per il lavoro, che assume la veste di datore di lavoro formale e che poi provvede a somministrare il lavoratore al soggetto che effettivamente ne utilizza la prestazione lavorativa e che assume la veste di datore di lavoro sostanziale), che il "Decreto Dignità" concentra i propri interventi di maggiore respiro.

n. 87/2018 ("Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese"), che contiene, tra l'altro, misure in materia di semplificazione fiscale, di contrasto al precariato e alla delocalizzazione. «Decreto dignità» e Corte Costituzionale n.

Dopo l'approvazione in Consiglio dei Ministri il decreto entrerà in vigore non appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Anche il Consiglio Nazionale dei Consulenti del Lavoro, in un ... Approvato il decreto dignità.

LIBRI CORRELATI