Storiografie parallele. Cos'è la «non-fiction»?

Storiografie parallele. Cos'è la «non-fiction»? - Lorenzo Marchese | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Lorenzo Marchese
DIMENSIONE
7,16 MB
NOME DEL FILE
Storiografie parallele. Cos'è la «non-fiction»?.pdf
ISBN
4990112749558

DESCRIZIONE

La non-fiction è oggi la forma scritta che racconta la realtà concreta e immediata della cronaca con gli strumenti della letteratura. Il termine ha assunto nei decenni significati contraddittori, che hanno in parte precluso una lettura centrata delle cosiddette "storie vere". Attraverso un discorso saggistico che alterna inquadramenti per generi e temi a letture di testi italiani e stranieri degli ultimi trent'anni, in questo libro la non-fiction viene riletta sotto una nuova (doppia) luce. Da un lato, come storiografia autoptica, drammatica, tipica, in un recupero inattuale del paradigma storiografico premoderno. Dall'altro, come forma di concorrenza sleale della letteratura nei confronti di una storiografia percepita ormai come discorso inerte. Riflettere sulla non-fiction diventa così una via per riflettere su alcune caratteristiche salienti della prosa contemporanea: l'impegno etico, l'esigenza di autenticità, la cronaca come laboratorio di miti d'oggi.

Cos'è la «non-fiction»? Sicher! B1+. Kursbuch.

Non-fiction è stata, letterariamente parlando, una parola d'ordine per lo scorso 2014.Sono stati pubblicati dalle case italiane titoli notevoli; dall'ansiogeno Spillover di David Quammen - presente in molte ... di Lorenzo Marchese [È da poco uscito per Quodlibet Studio il saggio di critica letteraria Storiografie parallele.Cos'è la non-fiction? di Lorenzo Marchese. Il libro è una riflessione complessiva su quel fenomeno plurale, contraddittorio e transmediale che si è imposto nella narrativa degli ultimi trent'anni e, per convenzione, è definito non-fiction. Giovedì 4 aprile 2019 h.

LIBRI CORRELATI