Note sul cinematografo

Note sul cinematografo - Robert Bresson | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Robert Bresson
DIMENSIONE
8,55 MB
NOME DEL FILE
Note sul cinematografo.pdf
ISBN
2148314278748

DESCRIZIONE

La ripetizione e la sovrabbondanza di immagini hanno fatto progressivamente impoverire il linguaggio audiovisuale. Occorre allora, oggi più che mai, recuperarne le originarie possibilità espressive, riflettendo sui modi in cui l'immaginazione si pone di fronte alla realtà. Robert Bresson è una tappa obbligata in questa direzione, per i film realizzati ma anche per le sue intuizioni teoriche. Il regista di "Un condannato a morte è fuggito", di "Pickpocket", di "Au hasard Balthazar", di "Lancillotto e Ginevra", de "L'argent" ha raccolto in questo volume le note di lavoro, scritte in circa venticinque anni, che testimoniano come il suo mestiere sia sempre stato una ostinata e coerente ricerca. Ne esce un quadro straordinariamente ricco nel quale al 'cinema' quale è, teatro filmato, si oppone il 'cinematografo', nuovo modo di scrivere e quindi di sentire. La rigidità e l'indifferenza delle forme garantite deve trasformarsi nell'invenzione di nuovi rapporti (tra l'immaginazione dell'occhio e quella dell'orecchio, innanzi tutto) e nella riduzione all'essenziale, nella capacità quindi di rendere col minimo dei mezzi sensibili il massimo delle nostre impressioni. L'economia della forma porta - per Bresson - all'ampliamento del segno. Questa raccolta di aforismi lapidari, di considerazioni depurate fino alla sostanza, di riflessioni stese durante la lavorazione dei film, costituiscono un contributo fondamentale, nato dalla passione e dall'intelligenza, sia per il lettore attento al cinema sia per chiunque voglia capire l'enigma dell'immagine e la natura complessa della riproduzione.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. L'analisi delle opere (e del fondamentale testo bressoniano di poetica, Note sul cinematografo) mette al centro dell'indagine la connessione tra il problema poietico dell'articolazione linguistica del cinematografo e il problema etico della redenzione dal male. Luchino Visconti.

κίνημα "movimento" e γράϕω "scrivo"). - La cinematografia è basata sulla scomposizione del movimento in elementi fissi successivamente ripresi e riprodotti od osservati con ritmo quasi sempre uguale a quello impiegato per la ripresa.Il Linke dimostrò che la fusione delle singole percezioni fisse successive in un'unica impressione di moto è una funzione del ... Compra il libro Note sul cinematografo di Robert Bresson; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it Note sul cinematografo PDF DESCRIZIONE.

LIBRI CORRELATI