La diversità linguistica

La diversità linguistica - Giorgio F. Arcodia | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giorgio F. Arcodia
DIMENSIONE
3,47 MB
NOME DEL FILE
La diversità linguistica.pdf
ISBN
9046870412648

DESCRIZIONE

Le lingue del mondo sono oltre 7.000, anche se non tutte godono di ottima salute. Le loro proprietà strutturali mostrano una variazione non casuale ed è possibile individuare alcuni comportamenti ricorrenti, se non addirittura "universali". Tuttavia, il modo in cui le lingue possono variare resta il dato che, più ancora delle somiglianze osservate, stimola nuovi interrogativi di ricerca. Lo scopo del volume è aprire una finestra su tale diversità linguistica, mostrando quanto e come ciò che siamo soliti osservare da una prospettiva "eurocentrica" possa improvvisamente apparire raro e strano, se confrontato con lingue distanti genealogicamente e geograficamente.

Quante sono le lingue del mondo?/La classificazione delle lingue/La nozione di lingua "esotica"/I limiti della diversità linguistica. 2.

Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Carocci, collana Le bussole, brossura, data pubblicazione maggio 2016, 9788843081998. Tema argomentativo sulla diversità come ricchezza: tema svolto passo dopo passo per raccontare l'argomento in maniera chiara ed esaustiva Dopo aver letto il libro La diversità linguistica di Caterina Mauri, Giorgio Francesco Arcodia ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall'acquisto ... La correlazione tra diversità linguistica e biologica - non a caso Nettle e Romaine parlano di diversità biolinguistica - sarebbe anche testimoniata dal fatto che proprio le zone caratterizzate da una grande varietà di ecosistemi sono quelle in cui è presente un numero maggiore di lingue. Beh, oltre i temuti Aztechi e i nobili Maya, in Messico ci sono 11 famiglie linguistiche e ben 364 varianti linguistiche, e non tutte sono incomprensibili fra loro.

LIBRI CORRELATI