I Versi livornesi di Giorgio Caproni. Filologia d'autore e critica delle varianti

I Versi livornesi di Giorgio Caproni. Filologia d'autore e critica delle varianti - Elisa Vaccaro | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Elisa Vaccaro
DIMENSIONE
11,57 MB
NOME DEL FILE
I Versi livornesi di Giorgio Caproni. Filologia d'autore e critica delle varianti.pdf
ISBN
8711027977797

DESCRIZIONE

«Udendo le sirene sie più forte, pon giù il seme del piangere ed ascolta». Si apre così quello che è stato definito il più bel libro di poesia del Novecento italiano, "Il seme del piangere" di Giorgio Caproni. Questo saggio ne ricostruisce filologicamente la prima sezione, quella dei celebri "Versi livornesi", delineando la figura leggendaria della protagonista Annina. Tra quadri poetici e percezioni sensoriali, l'autrice approfondisce la figura di Giorgio Caproni come moderno storyteller, capace infatti di suggestionare il lettore grazie al profilo di una donna che prima di essere moglie e madre fu ragazza d'ingegno e fantasia.

293-300). Federico Scaramuccia, L'Arca di sasso.

Ritorno. Sono tornato là dove non ero mai stato.

LIBRI CORRELATI