Il mio Liszt. Considerazioni di un interprete

Il mio Liszt. Considerazioni di un interprete - Michele Campanella | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Michele Campanella
DIMENSIONE
9,76 MB
NOME DEL FILE
Il mio Liszt. Considerazioni di un interprete.pdf
ISBN
1367638027313

DESCRIZIONE

Figura controversa, a fronte di un'indiscussa fama come eccezionale virtuoso del pianoforte, per il suo talento compositivo Franz Liszt manca ancora oggi di una definitiva collocazione nella storia della musica. Michele Campanella, fra gli interpreti lisztiani più noti a livello internazionale, ne delinea un ritratto complesso e "vissuto', che parte dalla sua personale esperienza di concertista. Dall'esposizione del "caso" Liszt, attraverso un discorso metodologico sugli aspetti tecnici necessari a un'adeguata interpretazione dei testi, si sviluppa un percorso musicale che è anche un racconto biografico, sino alla definizione di una nuova immagine del compositore ungherese. Trionfante virtuoso e frequentatore dell'alta società, Liszt termina i suoi anni chiuso nella riservatezza dell'asceta e nella sperimentazione di nuovi linguaggi musicali. Una storia da riscoprire.

CONSIDERAZIONI DI UN INTERPRETE Presentazione del volume di Michele Campanella (Milano, Bompiani, 2011). Con Maurizio Giani, Paolo Valenti e l'autore Figura controversa, universalmente acclamato come il maggior virtuoso del suo tempo, Liszt stentò ad imporsi come compositore, e la sua collocazione nella storia della musica appare ancor oggi oggetto di ... Titolo del libro: Il mio Liszt.

Considerazioni di un interprete, Bompiani, 2011; R. Risaliti (a cura di), Quisquilie e pinzillacchere.

LIBRI CORRELATI