- Donato Carrisi | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Donato Carrisi
DIMENSIONE
11,57 MB
NOME DEL FILE
.pdf
ISBN
3818070352658

DESCRIZIONE

Tre milioni di copie vendute e dieci anni dopo, Donato Carrisi torna sulluogo del delitto. Lo fa riprendendo le fila del Suggeritore e dellaprotagonista di allora: Mila Vazquez, nel 2009 investigatricespecializzata nella ricerca di minori e oggi mamma, che ha costruitoper sé e per la figlia un nido protetto dalla crudeltà del mondo.Coinvolta nelle indagini sullo sterminio di una famiglia, la ex poliziottasi trova in un gioco che la tocca sempre più da vicino. Un casointricato, condotto da un personaggio oscuro che, grazie alla rete, rubaframmenti di vita altrui e li assembla a proprio uso e consumo. Dopo isuccessi di L’uomo del labirinto, Il cacciatore nel buio e La ragazzanella nebbia ¿ da cui Carrisi ha tratto il film omonimo ¿ questa nuovaprova conferma il talento di un maestro del genere.Donato Carrisi è nato nel 1973 a Martina Franca e vive a Roma. Dopoaver studiato giurisprudenza, si è specializzato in criminologia escienza del comportamento. È regista oltre che sceneggiatore di serietelevisive e per il cinema. È una firma del Corriere della Sera ed èl’autore dei romanzi best-seller internazionali Il suggeritore, Il tribunaledelle anime, La donna dei fiori di carta, L’ipotesi del male, Il cacciatoredel buio, Il maestro delle ombre, L’uomo del labirinto, La ragazza nellanebbia, dal quale ha tratto il film omonimo con cui ha vinto il David diDonatello per il miglior regista esordiente.«Carrisi è un maestro nel creare tensione e nel costruire meccanisminarrativi.»Corriere della Sera«Il suo è un percorso narrativo straordinario sul versante in ombra delgenere umano, nel territorio infido e oscuro che appartiene a ciascunodi noi.»La Stampa
LIBRI CORRELATI