Voglio farti un regalo

Voglio farti un regalo - Letizia Cherubino | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Letizia Cherubino
DIMENSIONE
5,4 MB
NOME DEL FILE
Voglio farti un regalo.pdf
ISBN
6292080578275

DESCRIZIONE

"Non farò nulla per non farti andare via, ma farò di tutto perché tu non debba dimenticarmi mai". Quasi un post-it o un messaggio da inviare di notte per raccontare un'emozione. "Farò di tutto"... Anche scrivere un libro. Un libro che racconta un amore in ogni sua contraddizione: dolore/gioia, sorrisi/lacrime, passione e paura. Un libro che è raccolta di frammenti del cuore con un titolo che richiama una canzone. "Voglio farti un regalo" è una sorta di jukebox di parole, brevi racconti da leggere con la stessa leggerezza con cui si ascolta un cd. Quel giusto tempo di chiudere gli occhi e lasciarsi trasportare da note-parole che regalano brividi. Un sospiro. Un battito di cuore. Un pensiero d'amore. Per non dimenticare.

La# La# Re# Voglio farti un regalo Qualcosa di dolce La# qualcosa di raro ehehehehe Re# Non un comune regalo di quelli che hai perso Mai aperto o lasciato in treno La# Fa O mai accettato ehehehehe Dom Di quelli che apri e poi piangi Fa Che sei contenta e non fingi Dom In questo giorno di meta' settembre Fa Ti dedicherò La# il regalo mio più grande La ... Ascolta Voglio farti un regalo di Fabri Fibra da Mr. Simpatia (Remastered Version).

Ritornello: ma io le mani non le metto via se fai la stronza sparisci baby Se prendo a schiaffi la ragazza mia è perché mi fa impazzire baby E ti giuro se potessi io ammazzerei quella stronza di Patrizia Pepe Così almeno quanti soldi risparmierei voglio comprarti un regalo baby. Voglio farti un regalo qualcosa di dolce qualcosa di raro non un comune regalo di quelli che hai perso o mai aperto o lasciato in treno o mai accettato di quelli che apri e poi piangi che sei contenta e non fingi e in questo giorno di metà settembre ti dedicherò... il regalo mio più grande Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché "Voglio farti un regalo" è una sorta di jukebox di parole, brevi racconti da leggere con la stessa leggerezza con cui si ascolta un cd.

LIBRI CORRELATI