Boccioni atto primo. Pene dell'anima e la vocazione giovanile per la scrittura

Boccioni atto primo. Pene dell'anima e la vocazione giovanile per la scrittura - V. Baradel | Thecosgala.com Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
V. Baradel
DIMENSIONE
9,71 MB
NOME DEL FILE
Boccioni atto primo. Pene dell'anima e la vocazione giovanile per la scrittura.pdf
ISBN
9822838837636

DESCRIZIONE

Indiscusso protagonista e fervido tribuno dell'arte futurista, Umberto Boccioni manifestava già negli anni dell'adolescenza, trascorsi tra Padova e Catania, quel suo destino di eccezionalità, coltivando propositi letterari. Una vocazione che si traduce in scritti pervasi dalle percezioni che agitavano il suo animo. Tra i vari componimenti poetici e narrativi, si distingue il racconto "Pene dell'anima", che tratta della consunzione e del suicidio d'amore di una giovane donna. Una visione fosca e crepuscolare si accompagna a una scrittura che rivela il linguaggio di un giovane avvertito, spinto da un'incessante lavorio mentale a inoltrarsi nella complessità che caratterizza i temi della bellezza, dell'amore e della morte. Tra le maglie di un patetismo di maniera è possibile intravedere alcune anticipazioni che riaffioreranno nei primi anni milanesi quando, in quella tumultuosa temperie artistica, Boccioni si confronterà con simbolismo ed espressionismo, facendo emergere, come scrive Maurizio Calvesi, quell'«oscuro sentimento della morte che ne insidiava la stessa vitalità generosa».

Il volume, a cura di Virginia Baradel, con scritti di Antonia Arslan e Franca Munari, pubblicato dalla casa editrice Il Poligrafo […] "Boccioni atto primo. Pene dell'anima e la vocazione giovanile per la scrittura", a cura di Virginia Baradel, con scritti di Antonia Arslan e franca Munari, pubblicato dalla casa editrice Il Poligrafo.

[Virginia Baradel; Umberto Boccioni;] EVENTO PASSATO: Boccioni Atto Primo. Pene dell'anima e la vocazione giovanile per la scrittura Musei Civici, Sala del Romanino - 17:30 - 08/10/2017 interventi di: Enza Del Tedesco (Università degli Studi di Trieste) Guido Bartorelli (Università degli Studi di Padova) con reading a cura di Margherita Stevanato Indiscusso protagonista e fervido tribuno dell'arte futurista, Umberto Boccioni ... Boccioni 100.

LIBRI CORRELATI