Città tra sviluppo e declino. Un'agenda urbana per l'Italia

Città tra sviluppo e declino. Un'agenda urbana per l'Italia - Antonio G. Calafati | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Antonio G. Calafati
DIMENSIONE
8,27 MB
NOME DEL FILE
Città tra sviluppo e declino. Un'agenda urbana per l'Italia.pdf
ISBN
2616636706439

DESCRIZIONE

Le città europee stanno attraversando una fase di profonda trasformazione e la regolazione delle loro traiettorie di sviluppo si sta affermando come un tema centrale del discorso pubblico. Per restare fedeli al "progetto europeo" le città dovranno evolvere senza mettere in discussione il modello europeo di città e di territorio. Come trovare un equilibrio tra le strategie di sviluppo delle città e gli obiettivi di coesione sociale e territoriale è, oggi, un campo di riflessione e di intervento in tutti i maggiori paesi, ciascuno impegnato a definire per il prossimo decennio come declinare nel proprio territorio l'agenda urbana europea che sta ora prendendo forma. Nonostante l'evidente stato di crisi economica, sociale, ambientale, morale di molte delle sue città, l'Italia è uno dei paesi europei che meno ha riflettuto sullo stato e sulle prospettive del proprio sistema urbano. Mentre nei maggiori paesi europei la città assumeva una posizione centrale nell'agenda politica, in Italia perdeva di rilievo nel discorso pubblico e scientifico. Incapace di comprendere quanto stava accadendo nelle sue città, l'Italia non è riuscita a costruire un paradigma di regolazione del suo sistema urbano che potesse misurarsi con la complessità delle trasformazioni sociali.

E-book. Formato PDF è un ebook di Antonio G.

Se da una parte permane una realtà frammentata in cui programmi e risorse stentano a trovare un quadro coerente cui essere ricondotti, dall'altro sono aperti processi e scenari che possono contribuire a formulare una politica per le città. Agli autori del rapporto di [email protected] non sfugge la rilevanza quantitativa e qualitativa del territorio esterno a quello delle città metropolitane (sia esso altamente urbanizzato o no), né la necessità di riconcettualizzare l'intero sistema urbano italiano (come per altro sostenuto da più autori in G. Calafati, Città tra sviluppo e declino ... Come trovare un equilibrio tra le strategie di sviluppo delle città e gli obiettivi di coesione sociale e territoriale è, oggi, un campo di riflessione e di intervento in tutti i maggiori paesi, ciascuno impegnato a definire per il prossimo decennio come declinare nel proprio territorio l'agenda urbana europea che sta ora prendendo forma. E-book di Antonio G.

LIBRI CORRELATI