Le confessioni

Le confessioni - Agostino (Sant') | Thecosgala.com Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Agostino (Sant')
DIMENSIONE
11,90 MB
NOME DEL FILE
Le confessioni.pdf
ISBN
7758885795709

DESCRIZIONE

Nelle "Confessioni", un libro antico e nuovo, Agostino, a metà della propria vita, si volta indietro e ricorda gli affetti e le inquietudini, i fallimenti e i doni ricevuti, la memoria di sé e quella di Dio in un mondo, quello fra IV e V secolo, attraversato da rapidi e violenti cambiamenti. Questo testo è un film interiore, un romanzo di grande tensione poetica e mistica: al centro è la responsabilità, l'appello a prendersi cura degli altri, di sé e delle cose, in vista di quella pace che è somma di ogni bene.

Personalmente mi ha delusa, e non poco. Frettoloso in alcuni passaggi e molto banale. Le confessioni è un film che si limita a essere, a testimoniare con la sua semplice esistenza un modo diverso di stare nel mondo (del cinema e non), senza imporsi, ma creando in chi lo guarda e ... Le confessioni è un libro di Jean-Jacques Rousseau pubblicato da Garzanti nella collana I grandi libri: acquista su IBS a 19.20€! Le confessioni di Agostino cominciano come un'autobiografia duranta la quale l'autore ripercorre la sua gioventù, durante la quale alternava i tormenti del suo animo inquieto e la ricerca della verità, con il piacere sensuale di cui faceva esperienza in virtù delle sue incontestabili capacità seduttive. Le confessioni, scritte dal 397 fino al 400 (anche se a riguardo ci sono state numerose dispute), sono un'opera divisa in 13 libri, nella quale Agostino ha voluto porre davanti a Dio e a noi tutti il ricordo della sua anima e, con una profonda umiltà, manifestare il suo vecchio e nuovo "io".

Il film, uscito nelle sale il 21 aprile 2016, affronta il tema del potere, in particolare della grande finanza, e delle debolezze degli uomini che lo gestiscono. Le Confessioni (in latino Confessionum libri XIII o Confessiones) è un'opera autobiografica in XIII libri di Agostino d'Ippona, padre della Chiesa, scritta nel 398.È unanimemente ritenuta tra i massimi capolavori della letteratura cristiana.In essa, sant'Agostino, rivolgendosi a Dio, narra la sua vita e in particolare la storia della sua conversione al Cristianesimo Le Confessioni, scheda del film di Roberto Andò con Toni Servillo, leggi la trama e la recensione, guarda il trailer, trovala programmazione del film. Libro primo(Nascita, infanzia e fanciullezza) Invocazione a Dio Nascita e infanzia Fanciullezza: Libro secondo(Il sedicesimo anno) L'adolescenza inquieta Un furto ... Piuttosto in Le confessioni tutto si appoggia su un'aleatorietà delle atmosfere, su una pregevole fattura estetica - spesso però si pensa all'ambientazione e al ritmo di Youth - La giovinezza - e sulla bravura di un gruppo di attori, tra i quali si arruolano lo stesso Toni Servillo, Connie Nielsen, Pierfrancesco Favino e Daniel Auteil, che pur non dicendo nulla di così unanimemente ... Tra il 1765 e il 1770 Rousseau scrisse le Confessioni, il suo capolavoro letterario. Dopo le reazioni negative scatenate dalla lettura pubblica di alcuni brani, Rousseau stabilì che l'opera venisse pubblicata dopo la sua morte.

LIBRI CORRELATI