Perché la paura di morire?

Perché la paura di morire? - Luigi Pavan | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luigi Pavan
DIMENSIONE
6,65 MB
NOME DEL FILE
Perché la paura di morire?.pdf
ISBN
2051546371677

DESCRIZIONE

Una riflessione "sulla paura della morte" come fondante aspetto dell'uomo, e sul perché di questo terrore visto che riguarda qualcosa che nessuno conosce, anche per stimolare un'attenzione a quello che succede in ognuno di noi nel gestire il destino che ci attende inevitabile, dall'inizio della vita. L'autore, docente di Malattie Nervose e Mentali e già ordinario di Psichiatria dell'Università di Padova, indaga senza la pretesa di essere scientifico, o filosofico, o moralista, ma rivolgendosi al pensiero di ognuno e alla consapevolezza che pone l'uomo di fronte alla scomparsa del sé personale e del proprio "mondo unico" destinato a scomparire. Nel libro un ampio ricorso a riferimenti letterari e a film permette di esemplificare vissuti sia particolari sia generalizzabili, perché i libri e i film sono vita vera.

A 21 anni sono sola, ho mia figlia che è tutto per me, ma il pensiero di morire, il pensiero che può succedere qualcosa a mia figlia o al mio ragazzo che sono tutto per me, mi spaventa sempre di più. Paura di morire: le teorie sul lutto. Da qui sono nate le varie teorie sul lutto, dalla Kubler Ross, fino a Bowlby e alle varie teorie sull'attaccamento affettivo.

Questa conseguenza è inevitabile, perché sul piano psicologico le realtà nascoste, ma non eliminate o eliminabili, aumentano il loro potenziale ansiogeno. La negazione e la fuga possono essere meccanismi difensivi utili solo in via del tutto temporanea. La paura in se non è un fattore negativo, nasce da un primordiale meccanismo di autodifesa: ciò che ci fa paura va evitato, perché rappresenta una minaccia alla nostra esistenza.

LIBRI CORRELATI