Elogio della lentezza

Elogio della lentezza - Lamberto Maffei | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Lamberto Maffei
DIMENSIONE
5,39 MB
NOME DEL FILE
Elogio della lentezza.pdf
ISBN
5314583908762

DESCRIZIONE

Siamo davvero programmati per la velocità? Viviamo in un mondo veloce, dove il tempo sembra via via contrarsi: continuamente connessi, chiamati a rispondere in tempi brevi a e-mail, tweet e sms, iper-sollecitati dalle immagini, in una frenesia visiva e cognitiva dai tratti patologici. Dimentichiamo così che il cervello è una macchina lenta e, nel tentativo di imitare le macchine veloci, andiamo incontro a frustrazioni e affanni. Queste pagine esplorano i meccanismi cerebrali che guidano le reazioni rapide dell'organismo umano, di origine sia genetica sia culturale, con un invito a scoprire i vantaggi di una civiltà dedita alla riflessività e al pensiero lento.

Può costituire un invito al pensiero lento e un suggerimento ad andare controcorrente. Secondo l'autore il mondo attuale, caratterizzato da una bulimia dei consumi e un'anoressia dei valori, ha un bisogno estremo del pensiero irriverente. Elogio della lentezza Titolo: Elogio della lentezza Autore: Lamberto Maffei Anno di prima pubblicazione: 2014 Acquista questo libro su.

In alcuni modelli di psicoterapia, specie quelli centrati sulla primarietà dell'esperienza corporea [1], il vissuto temporale - ciò che il filosofo Bergson chiamava la durata [2] - è fatto oggetto di una particolare attenzione. Accade, in alcuni momenti di rara intensità emotiva, che il soggetto sperimenti una sorta di rallentamento del flusso propriocettivo ... La lumachina di Sepùlveda: l'elogio alla lentezza 'Un libro per piccoli lettori' si apre con una favola di Sepùlveda, che è un elogio alla lentezza, al tempo giusto che serve per non dimenticare chi siamo.

LIBRI CORRELATI