La chiesa di San Pietro di Ponte e il cimitero monumentale di Quartu Sant'Elena

La chiesa di San Pietro di Ponte e il cimitero monumentale di Quartu Sant'Elena - Michela Perra | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Michela Perra
DIMENSIONE
9,59 MB
NOME DEL FILE
La chiesa di San Pietro di Ponte e il cimitero monumentale di Quartu Sant'Elena.pdf
ISBN
7763629310776

DESCRIZIONE

Il lettore scoprirà una della chiese più rappresentative di Quartu Sant'Elena, la chiesa di San Pietro di Ponte, custodita all'interno del cimitero monumentale della città, luogo di culto per eccellenza dell'intera comunità e che necessita di essere riconsiderato e valorizzato, dal momento in cui racchiude in sé un racconto ricco di storia, eventi, ed interazioni culturali. Il lettore verrà così invitato a rivolgere uno sguardo diverso verso gli elementi presenti in un luogo di norma visitato per onorare i defunti.

035-6228411 - Fax 035-6228499 P.I./Cod. Fiscale: 00250450160 E-mail Certificata: [email protected] E-mail: [email protected] Questa chiesa è stata il grande cimitero del territorio Fossatano dalle origini fino al 1870.

La chiesa di San Pietro di Ponte, situata dal 1876 all'interno dell'area cimiteriale di Quartu... La lunetta del portale della chiesa è scolpita con San Pietro assiso sulla cattedra, che regge nella mano sinistra un libro e nella destra le due chiavi. Vi è un'iscrizione datata 1251 che si riferisce al portale, e all'architrave, in cui era originariamente collocato il rilievo col Santo. libri online trovare paragonare Acquista - - La chiesa di San Pietro di Ponte e il cimitero monumentale di Quartu Sant'Elena (Michela Perra) (2019) ISBN: 9788895468853 le altre chiese di quartu sant'elena Santa Maria di Cepola La chiesa "sancte Marie de Sapullo" fu donata nel 1089 da Gonario-Salusio II de Lacon-Gunale, sovrano di Cagliari, ai monaci vittorini di Marsiglia ed è attestata tra i loro possedimenti fino al 1218. Chiesa di San Pietro di Ponte: Antichità molto trascurata.

LIBRI CORRELATI