Ezio Antonioni. Un partigiano in consiglio comunale. Bologna 1965-1980

Ezio Antonioni. Un partigiano in consiglio comunale. Bologna 1965-1980 - P. Furlan | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
P. Furlan
DIMENSIONE
10,75 MB
NOME DEL FILE
Ezio Antonioni. Un partigiano in consiglio comunale. Bologna 1965-1980.pdf
ISBN
4813346578982

DESCRIZIONE

Ezio Antonioni è consigliere comunale del Partito comunista italiano a Bologna dal 1965 al 1980, una lunga permanenza con il partito di maggioranza di governo della città che attraversa tre mandati amministrativi e segue l'opera di tre sindaci, Giuseppe Dozza, Guido Fanti e Renato Zangheri. Nei quindici anni di attività consiliare partecipa a oltre settecento sedute intervenendo quasi duecento volte, sempre fedele alla sua formazione partigiana, dalla parte del mondo del lavoro, con un'attenzione speciale per le aziende municipalizzate e i servizi pubblici. Attraverso i suoi discorsi si può ripercorrere la storia politica della stagione in cui si è formato il mito amministrativo di Bologna. Lo sguardo privilegiato di Antonioni dalla sala del Consiglio comunale ci accompagna alla riscoperta di vicende e personaggi che hanno caratterizzato questi decenni.

Bologna, 1965-1980" di Ezio Antonioni, a cura di Paola Furlan. Ed.

Bologna 1965-1980 libro di Furlan P. (cur.) edizioni CLUEB .

LIBRI CORRELATI