Compiti a casa. Perché, quali e come, quanti e quando

Compiti a casa. Perché, quali e come, quanti e quando - Raffaele Mantegazza | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Raffaele Mantegazza
DIMENSIONE
5,62 MB
NOME DEL FILE
Compiti a casa. Perché, quali e come, quanti e quando.pdf
ISBN
8986775827216

DESCRIZIONE

Nel rapporto con le famiglie la questione dei compiti a casa è una delle più controverse. Sono troppi? Sono pochi? Solo durante il weekend o anche durante la settimana? L'argomento riempie dibattiti sui mezzi di comunicazione con petizioni da una parte e dall'altra, ma riempie pure i numerosi gruppi WhatsApp che intasano mentalmente ed emotivamente la vita delle famiglie con alunni a scuola. L'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), in una recente nota, sembra aver messo un punto fermo nel dibattito: in Italia sono troppi! Questo libro scritto da un pedagogista di chiara fama fa il punto, chiarisce e dà consigli a studenti, genitori e insegnanti, dalle primarie alle superiori.

Una casa con una classe energetica buona o ottima ci consente di monitorare la quantità di energia consumata e di ... Per questo Casa.it ha voluto chiedere ai suoi utenti quali sono i vicini più fastidiosi, quelli che non si vorrebbero mai avere ... Ma il fronte dei contrari ai compiti estivi ha qualche falla.

Continua il dibattito, non solo italiano, su pro e contro dei compiti a casa.Sempre più spesso in rete e sui social vengono pubblicati e condivisi pareri e missive dei genitori che dichiarano di essere apertamente contrari ai compiti a casa e qualcuno scrive direttamente agli insegnanti per affermare che i propri figli non faranno più i compiti. L'assistenza sanitaria in Italia fa capo a due figure importantissime: il medico di base (o di famiglia) e il pediatra.Questi medici non sono dipendenti delle aziende sanitarie, ma prestano i loro servizi dietro uno specifico accordo, operano cioè in "convenzione" con il Servizio Sanitario, valutando le cure e gli approfondimenti necessari per i pazienti, regolando l'accesso ad esami ... Quella dei compiti a casa è un'annosa questione che non smette di essere oggetto di discussione sia tra i genitori che tra gli insegnanti, che tra i pediatri e pedagogisti.. Ad ogni inizio dell'anno scolastico i social si riempiono di lettere di genitori agli insegnanti dei figli nelle quali giustificano con questa o quella ragione il fatto di non aver fatto fare i compiti ai ragazzi, e ... Mi sembrava assurdo ma altrettanto realistico in quanto queste paure e situazioni mi venivano raccontate da mamme presenti, in gamba, lavoratrici e non solo, ben organizzate.

LIBRI CORRELATI