I provvedimenti nell'interesse dei figli minori ex art. 709 ter c.p.c.

I provvedimenti nell'interesse dei figli minori ex art. 709 ter c.p.c. - Romolo Donzelli | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Romolo Donzelli
DIMENSIONE
3,96 MB
NOME DEL FILE
I provvedimenti nell'interesse dei figli minori ex art. 709 ter c.p.c..pdf
ISBN
6981496829156

DESCRIZIONE

Il volume, a carattere monografico, è dedicato allo studio dei provvedimenti assunti nell'interesse dei figli minori per risolvere le controversie relative all'esercizio della responsabilità genitoriale o alla corretta attuazione delle condizioni di affidamento a seguito della crisi familiare. La tematica pone delicate questioni, di ordine sia teorico che pratico. Si pensi, tra le tante, alla natura dell'attività giurisdizionale espletata nell'interesse del minore; questione, dalla cui soluzione derivano importantissime conseguenze di ordine processuale, quali ad esempio la partecipazione del minore al giudizio o un'ampia esperibilità dei mezzi di impugnazione. Si pensi ancora alle sanzioni che possono colpire il genitore inadempiente ed in particolar al risarcimento del danno che il giudice può disporre a favore del figlio minore o dell'altro genitore. Quest'ultima tematica, ad esempio, è fonte di numerose incertezze sul piano interpretativo, potendosi rilevare orientamenti della giurisprudenza di merito gravemente difformi, che espongono le parti e dei loro difensori a decisioni non sempre facilmente prevedibili.

introduce una disciplina normativa finalizzata a risolvere le eventuali controversie tra i genitori in merito all'esercizio della responsabilità genitoriale o delle modalità di affidamento della prole minorenne, per garantire alla stessa un sano e sereno sviluppo; Tali provvedimenti assunti ex art. 709 ter c.p.c., privi del carattere di definitività, potendo essere continuamente modificati dal Giudice del procedimento in corso, non sono suscettibili di impugnazione in sede di giudizio di legittimità, in quanto meramente sanzionatori e privi del carattere della decisorietà, ma, in caso di procedimento definito, possono sempre costituire presupposto ... FattoCon ricorso ex art.

710 c.p.c., di affidamento dei figli nati fuori dal matrimonio, nullità del matrimonio, Tribunale per i Minorenni, i procedimenti ex artt. 330 e 333 c.c.

LIBRI CORRELATI