Il corporativismo nell'Italia di Mussolini. Dal declino delle istituzioni liberali alla Costituzione repubblicana

Il corporativismo nell'Italia di Mussolini. Dal declino delle istituzioni liberali alla Costituzione repubblicana - P. Barucci | Thecosgala.com Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
P. Barucci
DIMENSIONE
5,5 MB
NOME DEL FILE
Il corporativismo nell'Italia di Mussolini. Dal declino delle istituzioni liberali alla Costituzione repubblicana.pdf
ISBN
3743807138885

DESCRIZIONE

Il volume raccoglie dieci saggi sul tema generale dell'ampliamento del governo pubblico dell'economia durante il corporativismo fascista. Alcuni scritti affrontano il problematico rapporto tra intellettuali (come Luigi Einaudi, Attilio Cabiati, Ugo Spirito, Nino Massimo Fovel) e dittatura mussoliniana. Altri saggi discutono criticamente le scelte di politica fiscale del periodo e i vari aspetti connessi alla riforma della finanza pubblica. Alcuni autori indagano poi sui rapporti tra diritto amministrativo e diritto corporativo, dedicando un commento puntuale alle due leggi del 1939 sulla tutela del paesaggio e dei beni artistici. Occupano un posto a sé all'interno del volume uno scritto sull'interscambio tra pensiero economico italiano e tedesco dal 1918 al 1945, e quello di cui è autore Sabino Cassese, che, partendo dai suoi numerosi studi, riflette sul senso generale della vicenda storica del fascismo.

Scienza, informazione, democrazia. Eolico: paesaggio e ambiente.

Didattica, orientamento, stage, mobilità internazionale, notizie Il Partito Liberale Italiano (PLI) fu un partito politico italiano, fondato sull'impostazione liberale, liberista e laica dello Stato, che rappresentava idealmente la tradizione moderata del Risorgimento, erede dell'Unione Liberale, o anche Partito liberale costituzionale (o Destra storica), che aveva avuto in Camillo Benso di Cavour il massimo rappresentante. La caduta del fascismo, indicata anche come 25 luglio 1943 o semplicemente 25 luglio, include gli avvenimenti della primavera ed estate 1943 in Italia che culminarono nella riunione del Gran Consiglio del fascismo del 24-25 luglio, nella quale venne decisa la deposizione di Benito Mussolini. Questi eventi furono il risultato di paralleli intrighi politici guidati dal gerarca Dino Grandi e dal ... Il corporativismo nell'Italia di Mussolini.

LIBRI CORRELATI