Wild. Tra i ghiacci del Polo Sud al fianco del capitano Shackleton

Wild. Tra i ghiacci del Polo Sud al fianco del capitano Shackleton - Reinhold Messner | Thecosgala.com Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Reinhold Messner
DIMENSIONE
8,2 MB
NOME DEL FILE
Wild. Tra i ghiacci del Polo Sud al fianco del capitano Shackleton.pdf
ISBN
6794102379516

DESCRIZIONE

Nell'agosto 1914 il capitano Frank Wild si imbarcò come secondo sulla nave Endurance, insieme al comandante Ernest Shackleton e ventisei uomini di equipaggio per un «viaggio alla fine della Terra», ovvero per attraversare le regioni antartiche fino a raggiungere il Polo Sud. Ma, come è noto, l'Endurance restò stritolata dai ghiacci, e l'equipaggio si inoltrò a piedi verso nord nel pack per tre lunghi mesi, approdando su un'isola sconosciuta dove nessuno mai li avrebbe potuti trovare. Shackleton con una scialuppa e alcuni uomini andò a cercare aiuto, lasciando ventuno marinai sotto il comando di Wild, in un inverno antartico buio e gelido: praticamente la peggiore prigione sulla faccia della Terra. E se l'impresa di Shackleton - che con un cronometro e un sestante navigò per 830 miglia nautiche fino a trovare un villaggio e a organizzare una spedizione di soccorso - è giustamente ritenuta eroica, altrettanto lo è stata quella di Wild, che seppe garantire la sopravvivenza di tutti gli uomini e mantenere l'ordine in una situazione assolutamente disperata.

L'opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare ... Tra i ghiacci del Polo Sud al fianco del capitano Shackleton è un libro scritto da Reinhold Messner pubblicato da Corbaccio nella collana Exploits x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Wild. Tra i ghiacci del Polo Sud al fianco del capitano Shackleton: Nell'agosto 1914 il capitano Frank Wild si imbarcò come secondo sulla nave Endurance, insieme al comandante Ernest Shackleton e ventisei uomini di equipaggio per un «viaggio alla fine della Terra», ovvero per attraversare le regioni antartiche fino a raggiungere il Polo Sud.Ma, come è noto, l'Endurance restò stritolata ... Wild.

Basiglini (Traduttore) 3,6 su 5 stelle 3 voti. Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni.

LIBRI CORRELATI