La scommessa della decrescita

La scommessa della decrescita - Serge Latouche | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Serge Latouche
DIMENSIONE
7,42 MB
NOME DEL FILE
La scommessa della decrescita.pdf
ISBN
7756139870107

DESCRIZIONE

Il termine "decrescita" suona come una scommessa o una provocazione, nonostante la generale consapevolezza dell'incompatibilità di una crescita infinita in un pianeta dalle risorse limitate. L'oggetto di questo libro è incentrato sulla necessità di un cambiamento radicale. La scelta volontaria di una società che decresce è una scommessa che vale la pena di essere tentata per evitare un contraccolpo brutale e drammatico. Bisogna ripensare la società inventando un'altra logica sociale. Ma come costruire una società sostenibile, in particolare nel Sud del mondo? Bisogna quindi esplicitare i diversi momenti per poter raggiungere questo obiettivo: cambiare valori e concetti, mutare le strutture, rilocalizzare l'economia e la vita, rivedere nel profondo i nostri modi di uso dei prodotti, rispondere alla sfida dei paesi del Sud. Infine, bisogna garantire tramite misure appropriate la transizione dal nostro modello incentrato sulla crescita a una società della decrescita. Tutti temi questi che già a vario titolo compaiono nell'agenda politica di molti paesi europei, tra cui la Francia e la Germania, e che anche in Italia cominciano a definirsi in un tutto organico. Questo libro ne è il manifesto teorico.

S. Latouche (2011) Come si esce dalla società dei consumi.

Saggi: acquista su IBS a 9.50€! La scommessa della decrescita, titolo quanto mai umile, introduce e guida il lettore al concetto di decrescita, intesa come modello alternativo di società che si pone radicalmente in opposizione all'attuale modello di "sviluppo" economico basato sul capitalismo e sull'ideologia della crescita senza limiti. Corsi e percorsi della decrescita (2011), Per un'abbondanza frugale. Malintesi e controversie sulla decrescita (2012).

LIBRI CORRELATI