Il marketing della paura. Donald Trump e il codice della comunicazione politica

Il marketing della paura. Donald Trump e il codice della comunicazione politica - Fabio Di Nicola | Thecosgala.com Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Fabio Di Nicola
DIMENSIONE
3,37 MB
NOME DEL FILE
Il marketing della paura. Donald Trump e il codice della comunicazione politica.pdf
ISBN
4750631918912

DESCRIZIONE

Che cosa vuol dire usare la paura come mezzo di comunicazione politica? Lo stato permanente di squilibrio e di minaccia è da sempre lo strumento principe di chi detiene il potere, così da creare il problema e allo stesso tempo fornire le soluzioni a masse facilmente manipolabili. Le scienze cognitive, fin dal celebre esperimento dell'università di Stanford sull'"effetto Lucifero", hanno svelato molti dei meccanismi connessi alla paura, codificati successivamente attraverso il neuromarketing strategico, che fanno uso di linguaggi ipnotici, posture, gestemica ed elementi paralinguistici. Donald Trump è certamente il politico che più di ogni altro segue una strategia precisa, scientifica, che si avvale delle tecniche e dei meccanismi specifici del marketing della paura. Una lezione che si rivelerà utile a chiunque voglia guardare alla politica e ai politici con spirito critico, per non cadere nei tranelli e individuare tempestivamente i tentativi di manipolazione. Prefazione di Massimo Arcangeli.

Il presidente Donald Trump non ha dubbi, e twitta la notizia ... La comunicazione politica è inoltre anche una professione, dal momento che soprattutto in campagna elettorale i partiti ingaggiano personale esperto e conoscitore della materia, figure provenienti in gran parte dal mondo della pubblicità, delle pubbliche relazioni e del marketing, allo scopo di guadagnare consenso presso l'opinione pubblica, misurata tramite lo strumento del sondaggio ... Trump ha sicuramente inondato il Paese di spot, ma a premiarlo è stata l'intuizione di parlare il linguaggio della rete. Questa è stata la sua arma vincente.

Dal giorno dell'annuncio della discesa in campo per le primarie USA 2016 sono passati alcuni mesi e da allora non sono state poche le situazioni che hanno visto Donald Trump, dunque, già ha vinto la sfida elettorale, sul terreno dei media, a prescindere dall'esito finale delle elezioni. L'8 novembre si avvicina giorno dopo giorno, ma con il passare del tempo si rivela sempre più vincente la strategia di Marketing Politico messa in atto dal team di comunicazione dell'aspirante presidente americano. Se i media tradizionali assumono ancora oggi un ruolo preponderante nella propaganda politica, i social sono diventati un terreno per sperimentare una comunicazione più diretta con l'elettorato attraverso l'uso di un linguaggio più immediato e la possibilità di costruire una narrazione di sé che sia coinvolgente e con la quale l'audience possa facilmente identificarsi. Il marketing della paura.

LIBRI CORRELATI