Esecuzione con depistaggi di Stato. L'uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, e le manovre per nascondere killer e mandanti

Esecuzione con depistaggi di Stato. L'uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, e le manovre per nascondere killer e mandanti - Luciana Alpi | Thecosgala.com Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luciana Alpi
DIMENSIONE
7,11 MB
NOME DEL FILE
Esecuzione con depistaggi di Stato. L'uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, e le manovre per nascondere killer e mandanti.pdf
ISBN
3440546384404

DESCRIZIONE

"Il 20 marzo 1994, a Mogadiscio, vennero uccisi con una esecuzione mia figlia Ilaria Alpi (giornalista della Rai-tv) e il cineoperatore Miran Hrovatin. Da quel giorno si sono susseguite commissioni governative e parlamentari, il lavorìo di 5 diversi magistrati, svariati processi, ma è stata una specie di terribile messinscena inutile. Fra omertà, depistaggi, manovre e veleni, si è arrivati al punto di condannare e incarcerare per 16 anni un innocente (Omar Hassan Hashi), pur di coprire killer, mandanti e movente del doppio delitto di Mogadiscio. Il 19 ottobre 2016 la Corte di appello di Perugia ha perlomeno rimediato allo scandalo aggiuntivo, scarcerando l'incolpevole Omar Hassan Hashi. E nelle motivazioni della sentenza, i giudici perugini hanno scritto di "attività di depistaggio di ampia portata" culminata appunto nella condanna del "capro espiatorio" Omar Hassan. In pratica, la sentenza parla di un falso testimone prezzolato, protetto e manovrato da settori di apparati dello Stato italiano, per far condannare un innocente, allo scopo di depistare la ricerca della verità sul delitto Alpi-Hrovatin. Per tenere vivo il ricordo dei fatti, pubblico questo testo che li riassume. Alla riedizione del libro-inchiesta , segue una breve rassegna stampa, e infine il testo integrale delle motivazioni della sentenza della Corte di appello di Perugia. A futura memoria."

«Il 20 mar… L´uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin, e le manovre per nascondere killer e mandanti. «Il 20 marzo 1994, a Mogadiscio, vennero uccisi con una esecuzione mia figlia Ilaria Alpi (giornalista della Rai-tv) e il cineoperatore Miran Hrovatin. Ilaria Alpi e Miran Hrovatin.

Non è certo lei che deve abbassare gli occhi per la vergogna. "Questa vicenda non riguarda solo la nostra famiglia. L' esecuzione.

LIBRI CORRELATI