Il medico, la moglie, l'amante. Come Cechov cornificava la moglie-medicina con l'amante-letteratura

Il medico, la moglie, l'amante. Come Cechov cornificava la moglie-medicina con l'amante-letteratura - Fausto Malcovati | Thecosgala.com Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Fausto Malcovati
DIMENSIONE
4,63 MB
NOME DEL FILE
Il medico, la moglie, l'amante. Come Cechov cornificava la moglie-medicina con l'amante-letteratura.pdf
ISBN
1537224187459

DESCRIZIONE

Medico al servizio degli altri, si mantiene facendo lo scrittore. Racconti e raccontini gli vengono facili e ci sono giornali che li pagano molto bene. Alcuni sono belli, altri meno, del resto ne scrive tanti e non sempre li firma con il suo nome. Una lettera gli cambia la vita: voi avete un talento straordinario, gli scrive uno scrittore anziano e autorevole, lo dovete rispettare. Impegnatevi di più, scrivete di meno, smettete di nascondervi dietro gli pseudonimi e la fretta. E la spinta che Cechov aspettava. Il tempo che dedica alla scrittura non gli sembra più rubato, adesso: rallenta la produzione e approda anche al teatro, da sempre un chiodo fisso. Scrive da bravo medico, partendo dall'osservazione, dalla diagnosi, dai discorsi della gente che non si stanca mai di ascoltare: sul palcoscenico i suoi dialoghi sono materia viva. La prima del Gabbiano è un fiasco doloroso, rischia di allontanarlo dalle scene; ma il mondo del teatro, che può dimostrarsi traditore, lo vuole e continua a chiamarlo. Il teatro gli contende anche Ol'ga, il suo amore unico e tardivo: lei è una grande attrice e deve stare a Mosca, lui è ormai troppo malato per quel freddo impietoso. Nelle loro lettere una conversazione tenera e profonda che nemmeno la morte può fermare. In queste pagine c'è un uomo che porta sulle spalle le sue fatiche, e leggerissimi, sulla punta delle dita, mille personaggi che parlano, amano, si sposano, viaggiano, discutono e vivranno per sempre.

Come Cechov cornificava la moglie-medicina con l'amante-letteratura. Konstantin Stanislavski, Le mie regie 1: Il gabbiano (a cura di Fausto Malcovati) Vsevolod Mejerchol'd, 1918.

Come Čechov cornificava la moglie-medicina con l'amante-letteratura / Di Leo, D.. - In: AVTOBIOGRAFIJA. Compra Libro Il medico, la moglie, l'amante.

LIBRI CORRELATI