Mythologica. Dèi, eroi, passioni

Mythologica. Dèi, eroi, passioni - M. Bettini | Thecosgala.com Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su thecosgala.com.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
M. Bettini
DIMENSIONE
10,70 MB
NOME DEL FILE
Mythologica. Dèi, eroi, passioni.pdf
ISBN
2408785489251

DESCRIZIONE

I miti insieme come racconti e come immagini, come storie da ascoltare e da vedere ma, nello stesso tempo, come modelli di cultura, da cui far emergere costumi e credenze che crediamo di aver dimenticato; ovvero temi e problemi dell'oggi che ci rimbalzano addosso da un'antichità che pareva remota. I Mythologica dei Greci e dei Romani tornano a rivivere attraverso la parola di studiosi - classicisti, antropologi, psicoanalisti, studiosi di cinema, registi teatrali - che ne spiegano la storia e il significato; ma insieme attraverso quella di scrittori capaci di rivelare tutta la potenza narrativa che essi conservano anche per i contemporanei. Dieci conferenze e venti autori, aspettati e inaspettati, fra questi: Nadia Fusini e Silvia Romani raccontano il mito di Arianna, Teseo e Dioniso; Massimo Fusillo e Alessandro D'Avenia il mito di Elena, Afrodite e Menelao; Luigi Spina e David Riondino il mito delle Sirene, il canto, l'illusione; Guido Guidorizzi e Roberto Vecchioni il mito di Ulisse, il mare, Itaca; Giorgio Ieranò e Aglaia McClintock il mito di Agamennone, Oreste e Clitennestra; Mario Lentano e Marcello Flores il mito di Enea, i profughi, i Penati.

Vai alla scheda. Aggiungi a una lista + La parabola letteraria di Silvio D'Arzo.

(CUR.) Casa Editrice: ELECTA MONDADORI Nell'ambito dei seminari "Esperienze e proposte di didattica delle materie classiche nella scuola", Martedì 10 ottobre 2017 si terrà a Cagliari l'incontro, dedicato al tema "Il passato remoto del futuro", rivolto a docenti di latino, greco e italiano delle scuole superiori di secondo grado, e organizzato dall'Associazione Antropologia e Mondo Antico, dal Centro Antropologia e… Una passione che fa percepire la presenza delle divinità e degli eroi non soltanto negli spazi e negli istanti dentro i quali operano, non solo in luoghi arcani e appartati come Micene e Delfi, dove «l'uomo sentì l'alito del divino sin da epoche molto antiche, certamente pregreche» (145), ma ovunque, nelle nostre strade, oggi. Gli dèi partecipano intensamente alle vicende del poema. Essi sono simili agli uomini nell'aspetto fisico ( antropomorfismo ) e degli uomini hanno anche qualità, vizi, sentimenti e passioni.

LIBRI CORRELATI